Archivi tag: me myself & I

Pronti via!

Non posso più procrastinare… ormai siamo al 14 di gennaio e non ho ancora scritto un post nel 2011… quindi eccoci: pronti via! E’ che il primo pensiero va ai propositi per il nuovo anno, ma non ho nessuna voglia di scrivere: “da oggi farò così e cosà e non farò più questo e quello…”. Non che non sappia gli errori che farei bene a non commettere più o che non senta nel mio cuore dei progetti che spingono per essere realizzati… Potrei fare come la Bignardi nel suo barbablog: parole sante anche se grondanti di retorica, ma la retorica ci sta a Capodanno, senza retorica e botti che Capodano sarebbe?!

Ho deciso: riassumerò tutti i miei propositi per il 2011  in una frase di Erica Jong che sintetizza bene i miei desideri e le mie paure:

Everyone has talent. What is rare il the courage to follow that “talent” to the dark place where it leads

Suona retorico?!! Embè altrimenti che inizio d’anno sarebbe???

Annunci

4 commenti

Archiviato in caro diario...

Son soddisfazioni…

8 commenti

Archiviato in caro diario...

Thanks God it’s friday!!!!

Oggi nebbiolina insistente, così insistente che pare ci accompagnerà tutta la settimana… sigh!! Meno male che siamo a venerdì perchè temo di aver finito l’autonomia, ma non la benzina per fortuna! Infatti stamattina mi sono già fatta una puntata all’Alfieri a lasciare Cami con amica (8.30), poi asilo di via Lodovica per Marti (8.50) e infine al Segrè per giustificare Francesco che era alla quinta assenza (9.00). Arrivare in ufficio e tenere le chiappe sulla sedia per 4 ore di fila ogni tanto mi pare un gran riposo (facciamo 3 e mezza perchè devo ricordarmi la spesa prima di andare a riprendere Marti…) Meno male che sono solo tre!!!!!!!

Ma questo fine settimana voglio riposarmi e godermi il mio magnifico bozzolo autunnale. Domenica vengono gli amici a fare merenda e capace che accendo anche il fuoco (oppure ci pensa Cami?!!!!) se qualcuno mi procura un po’ di legna e di know how… We arrivoooooooooooooo

5 commenti

Archiviato in caro diario..., famiglia