S. Calimero da Milano

Sarà per sempre il mio santo di riferimento il santo di oggi: Calimero! Mentre all’alba raggiungevo Giorgio in clinica prima dell’operazione l’ho sentito alla radio e ho deciso che era un segno del destino, per tutte le volte che l’abbiamo chiamato Calimero! Stamattina Giorgio ed io eravamo abbastanza tranquilli, certo non pensavamo che sarebbe andata cosi: invece della mezzora di routine della coronarografia intervento di 2 ore e mezza, con 20 angioplastiche e 8 stent inseriti. Quando il cardiologo mi ha chiamato dopo l’operazione per parlarmi e mi ha fatto sedere ho capito che ci doveva essere qualcosa di strano… Mi ha detto che mai e poi mai pensava di trovare una situazione tale, con arterie chiuse al 70, 80 e 90 % !Pare che fosse assolutamente imprevedibile data la asintomatologia del caso, comunque mi ha confortata dicendo che eravamo stati fortunatissimi ad arrivare in tempo, che l’operazione era stata particolarmente lunga e dolorosa per Giorgio, nonostante la morfina che gli hanno somministrato un paio di volte, ma che adesso si riprenderà benissimo seguendo le cure del caso. Insomma una vera botta di culo!

L’avevo detto io che todo depende….!

 

 

 

Annunci

3 commenti

Archiviato in 2012, caro diario..., famiglia

3 risposte a “S. Calimero da Milano

  1. valemariasole

    Direi che siamo rimasti tutti senza parole…………………..

    • sì Valina, ma non appena ho recuperato l’uso della parola – e della saliva! – e dopo un piantone liberatorio ho capito una volta di più quanto siamo benedetti!!! Anche della tua peritonite non c’era traccia… eppure incontrare il medico giusto è stato fondamentale. Quando 10 anni fa abbiamo conosciuto il nostro amico cardiologo (santo subito, pure lui!) sulle piste da sci, certo non potevamo immaginare che gli avrebbe salvato la vita!!!

      • Evviva i medici, gli infermieri, i volontari della Croce Rossa, tutti quelli che fanno con scrupolo e abnegazione questo lavoro difficilissimo
        io ho grande ammirazione per loro…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...