Lunedì… e piove!!!

Ore 7.36, situazione casa Bernascone Bellantuono (c’è chi sostiene che è l’inverso, ma non credetegli!!!): Camilla è già fuori dalle 6.30 (l’ha portata quel santo di Giorgio) perchè oggi iniziano le riprese de LA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMI a scuola. Lei è “comparsa primaria”, con ben 4 cambi di vestiti, non ha diritto alla mensa dei “ruoli” ma deve condividere il suo pasto con le “comparse generali”… cmq la tensione e l’eccitazione erano palpabili già da ieri sera e infatti è andata pesante di tachidol (codeina allo stato puro). Francesco sta cercando negli armadi e in cantina gli indumenti più idrorepellenti che trova perchè oggi diluvia e lui deve lo stesso andare a scuola in moto – quella nuova!- perchè altrimenti tra il recupero di latino e il 70 che passa ogni ora tornerebbe a casa alle 4, troppo tardi per studiare (??!!!). Marti dorme nel mio letto dalle 6 più o meno. Ieri sera un testa a testa incredibile, per poco non le davo veramente una testata! Solite rugne prima di dormire: voglio venire nel tuo letto, voglio la coperta, non la voglio più, devo fare la pipì, no adesso non più, voglio papà, voglio Camilla, voglio Gessssssù Bambinooooooooo. Non ho più la pazienza di una volta…

Io invece me ne starei qui a guardare fuori l’alba e la brina sul prato e invece devo iniziare questa settimana caliente e sincopata come al solito, per fortuna che dopo aver lasciato Marti all’asilo (ricordare: ciuccio, libro biblioteca, lenzuolo, cuscino, coperta, grembiule pulito… una sfida!) vado da Adela per un’oretta a fare il punto della situazione,  o meglio,  il punto interrogativo/esclamativo della situazione!!!!

14 commenti

Archiviato in caro diario..., giornalisti

14 risposte a “Lunedì… e piove!!!

  1. Alessandra

    chi è Adela?
    la mia “Adela ” è oltre a Tiziana la psicologa del mio più piccolo pargolo (serve più a me che a lui),poi partecipare insieme a poche, ormai intime persone, quasi tutte anziane signore, alla messa mattutina (quando riesco) e una buona lettura di sera..adesso sto leggendo l’ultimo romanzo “Tutta un altra musica”di Nick Hornby, tristisssimo! ma efficace..parla di una coppia in crisi..vediamo come finisce. E mi chiedo quanto “Ettore” c’è nella mia vita??!! mah! boh!
    Baci
    Alessandra

    • io credo che a volte non ci accorgiamo di quanto Ettore o Giorgio ci sia nella nostra vita… ma nel momento di crisi, di panico, di urgenza ci rendiamo conto (ti sto dando del mio) di quanto la loro presenza silenziosa sia invece la struttura della nostra stessa complicata vita… evviva i bilancini!!!!!

  2. fantastico questo post! solo a leggerlo mi è venuta una leggera ansia🙂

    e per tornare al tuo commento, ma truc e branca, ho capito che è piemontese ma nonostante le mie ricerche su google non ho capito che cosa vuol dire

  3. com’è andata la prima giornata di riprese di tua figlia? che esperienza eccitante!!!

  4. wow! e se poi diventa una mega-super-top model e attrice, mi fai fare un’autografo eh!!

  5. aaaaaaaaaaaargggghhhhhh! un autografo SENZA apostrofo….🙂

  6. Alessandra

    non si butta via niente

  7. vale

    zia, secondo me hai molta più pazienza di una volta!!!!! sono curiosa di farmi raccontare da cami…

  8. vale

    mi ricordo di una certa bimba che per mettere a nanna le bambole diceva: “dormiiiiiii!!!!!!” ring any bell?

  9. vale

    graaande!!! farina o influenza?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...