Elogio alla lentezza

Incredibile ma vero… è finalmente successo: abbiamo traslocatoooooooo! Sabato 17, tra un’inaugurazione e l’altra, un festival e un dj set ci siamo ufficialmente insediati nella casa nuova che è… un sogno fatto realtà. Vorrei tanto postare un po’ di foto, ma purtroppo non so in che scatolone è finito il caricabatterie della macchina fotografica che al momento è ko.

So che questa casa è l’inizio di una grande e nuova avventura, personale, di coppia e di famiglia. Ci sono un sacco di forze molto potenti e simboliche in corso e al momento non mi sono ancora così chiare da raccontarle, sono ancora a livello di sensazioni e visioni. Quindi la prendo alla larga e inizio da una riflessione sul tempo che mi ha colpito ieri quando cristonavo contro le persiane elettriche che vanno su solo tenendo pigiato il tastino sino alla fine. In corso re umberto schiacciavo il tasto e poi correvo a scaldare il latte per Mati mentre cercavo di centrare il piede del collant con lo spazzolino da denti stretto tra le mascelle… ma in strada san vito no, qui non si può scappare via e così si è costretti a fissare la finestra dove piano piano appare uno scenario fiabesco di alberi di tutte le nuances del rosso bello da mozzare il fiato! Evviva la lentezza! Evviva dover fare una cosa alla volta apprezzandone appieno il significato e lasciandosi conquistare dalla bellezza. Evviva la mia vita nuova

5 commenti

Archiviato in caro diario..., famiglia

5 risposte a “Elogio alla lentezza

  1. Evviva!
    e aspettiamo con calma le foto, una volta aperto lo scatolone giusto….

  2. brava!
    vai avanti così

    sai che è divertente avere un blog?

    Alessandra

  3. Alessandra

    Ti ho scritto un commento ,ma è stato taggato come “murodiberlino”…mah!
    brava! vai avanti così..dicevo …ci vediamo presto in collina

    Alessandra

  4. daniela

    mi unisco anche io …EVVIVA!!!!e in bocca al lupo per questa nuova avventura

  5. vale

    ma che bella riflessione! devo provare a pensarci più spesso possibile…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...